Coronavirus, in Cina primo contagio locale dopo tre giorni 

Pubblicato da in data 21 Marzo 2020

Coronavirus, in Cina primo contagio locale dopo tre giorni

(Afp)

Pubblicato il: 22/03/2020 09:08

Il Ministero della Salute cinese ha confermato che un caso di coronavirus è stato registrato a livello locale, dopo tre giorni senza contagio, mentre la città di Wuhan, capitale della provincia di Hubei ed epicentro della pandemia, per il quattro giorno consecutivo non riporta alcun nuovo caso.

Tuttavia, le autorità hanno registrato 45 casi importati dall’estero nella Cina continentale, per un totale di 314, sei decessi e 45 nuovi casi sospetti. Cinque delle morti sono avvenute nella provincia di Hubei.

Dei casi confermati importati in Cina, il Ministero della Salute ha riferito che 14 si sono verificati a Shanghai, 13 a Pechino, sette nel Guangdong, quattro nel Fujian, due nel Jiangsu e uno nell’Hebei, Zhejiang, Jiangxi, Shandong e Sichuan, rispettivamente.

Il caso confermato di coronavirus registrato localmente si è verificato a Guangzhou, capitale della provincia cinese del Guangdong, dopo un contatto con un caso importato.

Ieri un totale di 504 pazienti sono stati dimessi, portando il numero totale di pazienti guariti dal coronavirus a 72.244. In totale nel paese asiatico sono stati registrati in totale 81.054 casi confermati e 3.261 sono deceduti per coronavirus.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background