Coronavirus, Gassmann vs Scanzi 

Pubblicato da in data 25 Marzo 2020

Coronavirus, Gassmann vs Scanzi

Fotogramma

Pubblicato il: 26/03/2020 13:33

“Non ho per fortuna bisogno di chiedere ‘piazze’, i miei spettacoli vanno a ruba perché riempiono. E non voto Pd”. Così Alessandro Gassmann risponde su Twitter al giornalista Andrea Scanzi, in un ‘ultimo atto’ di una polemica social fra i due intavolata a suon di post. Che i due non si siano simpatici è noto, ma nelle ultime settimane, complici alcune dichiarazioni di entrambi che hanno ‘scaldato gli animi’, la diatriba si è arroventata.

Tutto è partito da un video del 25 febbraio, in cui Scanzi esortava la sua città, Arezzo, ad ‘uscire di casa’ e a non farsi fermare dal Coronavirus. Parole delle quali poi il giornalista si è successivamente scusato, ma che hanno infervorato – tra gli altri- anche l’animo di Gassmann, che si era scagliato contro di lui con toni accesi. A suon di botta e risposta (“cogl… inguardabile”, dice l’attore, “cucciolo di Gassmann”, risponde Scanzi), oggi Gassmann mette i puntini sulle ‘i’. E sottolinea: “Per me la si chiude qui, mi sembra ci siano cose più importanti da fare”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background