Coronavirus, sindaco Bari in campo: “Giù le mani dai vigili” 

Pubblicato da in data 26 Marzo 2020

Coronavirus, sindaco Bari in campo: Giù le mani dai vigili

(Fotogramma)

Pubblicato il: 27/03/2020 17:14

“Giù le mani dai vigili urbani”. Il sindaco di Bari, Antonio De Caro, scende di nuovo in campo. Il primo cittadino, spesso protagonista di sortite per far rispettare le misure anti-coronavirus, stavolta interviene al mercato in difesa dei vigili urbani, impegnati per consentire il regolare afflusso delle persone ai banchi.

“Mi hanno segnalato che nel mercato di Santa Scolastica alcuni operatori mercatali non solo non rispettano le regole, ma si permettono anche di intralciare il lavoro della Polizia Locale. Allora sono andato a controllare di persona per dire in faccia a queste persone due cose molto chiare -scrive il sindaco su Facebook nel post abbinato al video-. 1. I vigili stanno facendo un lavoro massacrante in tutta la città. Un lavoro rischioso per salvaguardare la salute di tutti. Dovete rispettarli. 2. Non ho mai avuto paura di guardarvi negli occhi e di denunciarvi, e non comincerò ad abbassare lo sguardo adesso che c’è in gioco la nostra salute. Se qualcuno ancora crede di essere intoccabile, in questa città, se lo deve togliere dalla testa. Non siete intoccabili né per la legge, né per il virus”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background