Coronavirus, Misiani: “600 euro a partite iva? Ragionevole l’aumento” 

Pubblicato da in data 29 Marzo 2020

Coronavirus, Misiani: 600 euro a partite iva? Ragionevole l'aumento

Fotogramma

Pubblicato il: 30/03/2020 21:05

Per le partite iva “abbiamo dato 600 euro a più di 5 milioni di lavoratori, credo sia ragionevole chiedere e ottenere l’aumento della cifra. Lavoriamo per farlo, con un minimo di selettività in più”. Così Antonio Misiani, viceministro dell’Economia, ai microfoni della trasmissione ‘Circo Massimo’ su Radio Capital.

“Soldi entro metà aprile. Nessuno scontro Gualtieri-Conte”


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background