Coronavirus, F1 raccoglie fondi per 12mila dollari e Norris si rasa a zero 

Pubblicato da in data 30 Marzo 2020

Coronavirus, F1 raccoglie fondi per 12mila dollari e Norris si rasa a zero

Lando Norris (Fotogramma)

Pubblicato il: 31/03/2020 14:08

I piloti di Formula Uno si mobilitano per dare una mano di fronte all’emergenza coronavirus. Per aiutare la raccolta fondi ‘Twitch Stream Aid’ il pilota della McLaren Lando Norris dovrà pagare dazio a una promessa, ha promesso ai suoi fan che si sarebbe tagliato tutti i capelli se fossero stati raccolti 10mila dollari, cifra che è stata abbondantemente superata, sono 12mila i dollari raccolti.

Col traguardo raggiunto grazie alla generosità dei followers spronati da Norris, su twitter il pilota ha annunciato che presto terrà fede alla promessa, annuncio a cui il compagno di team, Carlos Sainz, ha replicato commentando sui social: “Oh ragazzo, sono pronto”.

Il Twitch Stream Aid è stato istituito dalla Fondazione delle Nazioni Unite per aiutare l’Organizzazione Mondiale della Sanità a rilevare, prevenire e rispondere al coronavirus. In tantissimi hanno aderito all’iniziativa, dalla stella Nfl Richard Sherman ai musicisti Mumford&Sons e John Legend.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background