Strangola compagna e chiama i carabinieri: “Venite, l’ho uccisa” 

Pubblicato da in data 30 Marzo 2020

Strangola compagna e chiama i carabinieri: Venite, l'ho uccisa

Pubblicato il: 31/03/2020 10:03

Strangola la compagna e poi chiama i carabinieri per denunciare quanto accaduto. E’ successo questa mattina a Furci Siculo, piccolo paese del messinese. Ancora non si conoscono i dettagli ma a quanto si apprende l’assassino avrebbe soffocato la donna al termine di una lite e poi avrebbe avvertito il 112. Sul posto investigatori e medico legale.

La Procura di Messina ha aperto una inchiesta coordinata dal Procuratore Maurizio de Lucia.

Dopo avere strangolato la propria compagna, l’uomo ha tentato il suicidio.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background