Coronavirus, in Cina 1.367 soggetti asintomatici 

Coronavirus, in Cina 1.367 soggetti asintomatici

(Afp)

Pubblicato il: 01/04/2020 08:04

Per la prima volta le autorità sanitarie cinesi segnalano i casi di coronavirus tra i soggetti asintomatici. I dati della Commissione sanitaria nazionale parlano di un totale di 1.367 pazienti asintomatici, 130 dei quali confermati ieri, come riporta la Cgtn.

Ieri il Quotidiano del Popolo aveva annunciato che da oggi la Cina avrebbe iniziato a dare conto dei soggetti positivi asintomatici per “rispondere ai timori” riguardo il rischio di contagio. I dati della Commissione sanitaria nazionale riportati ieri dal South China Morning Post, giornale di Hong Kong, parlavano invece di 1.541 soggetti asintomatici (compresi 205 casi ‘importati’) nel gigante asiatico.

Oggi la Cina ha segnalato 36 nuovi casi di Covid-19, 35 dei quali sono ‘importati’. I dati della Commissione sanitaria nazionale parlano di un totale di 806 casi ‘di ritorno’ nel gigante asiatico, mentre l’unico caso di trasmissione locale viene segnalato nella provincia di Guangdong. Le autorità sanitarie cinesi confermano inoltre che altre sette persone sono morte con coronavirus, sei nella provincia di Hubei (la più colpita) e una a Shanghai.

Ieri, ha fatto sapere la Commissione, sono stati dimessi dagli ospedali altri 186 pazienti e si arriva così al totale di 76.238 persone guarite dalla Covid-19. La Cina ha sinora confermato il decesso di 3.312 persone morte con coronavirus e 81.554 contagi.