Coronavirus, cardinale Bo: “Partito comunista cinese colpevole per pandemia” 

Pubblicato da in data 1 Aprile 2020

Coronavirus, cardinale Bo: Partito comunista cinese colpevole per pandemia

(Afp)

Pubblicato il: 02/04/2020 16:06

Duro j’accuse dell’arcivescovo di Yangon al Pcc. “Il regime del Partito comunista cinese è il primo responsabile” della pandemia da coronavirus. “Ciò che ha fatto e ciò che non ha fatto sta producendo “danni alle vite in tutto il mondo e il popolo cinese è la prima vittima” del virus, come è anche “prima vittima di questo regime repressivo”, l’accusa che il card. Charles Bo esprime in una dichiarazione resa pubblica sul sito della diocesi .

“Per la prima volta dall’inizio dell’epidemia di coronavirus, – registra AsiaNews- originata a Wuhan (Hubei), una personalità ecclesiale si scaglia contro il regime cinese ritenendolo responsabile mondiale per i danni umani ed economici che la pandemia sta provocando”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background