Coronavirus, “in Rsa Chiaravalle 8 anziani morti in 3 giorni” 

Pubblicato da in data 1 Aprile 2020

Coronavirus, in Rsa Chiaravalle 8 anziani morti in 3 giorni

(Foto Fotogramma)

Pubblicato il: 02/04/2020 17:31

Nella Residenza sanitaria assistenziale “Domus Aurea” di Chiaravalle, in provincia di Catanzaro ” vi sono state otto morti tra gli anziani ospiti in tre giorni e settantaquattro positività al coronavirus”. Lo comunica il Garante nazionale per i diritti delle persone private della libertà personale, che evidenzia un “quadro allarmante a cui si aggiunge la necessità di trasferimento ad altre strutture degli altri ospiti. Restano ancora nella Residenza – informa il garante – ventiquattro persone per le quali si è trovata comunque la struttura di destinazione”.

Il Garante nazionale “sta seguendo l’evolversi della situazione: ha preso contatti con il rappresentante legale della Residenza, avvocato Domenico De Santis, e ha avuto conferma dell’alta tensione dovuta alla diffusione del contagio tra ospiti e operatori, nonché delle difficoltà riscontrate per avere i dispositivi di protezione individuale, difficoltà che, al momento, sembrerebbero in fase di superamento”.

“Verrà mantenuta l’interlocuzione nei giorni prossimi – assicura il garante- per cercare insieme le soluzioni più appropriate a riportare sotto controllo la situazione”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background