Coronavirus, Etiopia proclama lo stato di emergenza 

Coronavirus, Etiopia proclama lo stato di emergenza

(Tina Hillier/Oxfam)

Pubblicato il: 08/04/2020 15:44

Il primo ministro dell’Etiopia, Abiy Ahmed, ha proclamato lo stato di emergenza per la ”gravità” della situazione causata dalla pandemia da coronavirus, che nel Paese ha contagiato almeno 55 persone, mentre due hanno perso la vita. In una nota, il governo ha spiegato che la misura è stata adottata per la rapida curva di crescita nei contagi. Nelle ultime 24 ore, secondo il ministero della Sanità, sono stati confermati altri tre casi.

L’Etipoia, con 110 milioni di abitanti, è il secondo Paese più popolato dell’Africa. Il governo ha già ordinato la chiusura delle scuole e delle università, invitando la popolazione a lavorare da casa per limitare le occasioni di contagio. Il timore della comunità internazionale è un’ampia diffusione del coronavirus in Africa.