Coronavirus, cresce la spesa alimentare 

Coronavirus, cresce la spesa alimentare

(Fotogramma/Ipa)

Pubblicato il: 14/04/2020 17:24

In controtendenza con il crollo generale dei consumi aumento record della spesa alimentare che fa registrare un balzo del 19% a marzo con una punta del 23% per i supermercati, dove è avvenuta quasi la metà degli acquisti. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti su dati Ismea in riferimento al crack nei consumi evidenziato dalla Confcommercio. L’aumento delle vendite – sottolinea la Coldiretti – fa segnare incrementi mensili al dettaglio che vanno del +29% per la carne al +26% per le uova, dal +24% per gli ortaggi al +21% per i salumi, dal +20% per latte e derivati al +14% per la frutta ma crescono del 6% anche gli acquisti di vino e spumanti.

Sugli acquisti al dettaglio – continua la Coldiretti – si fa sentire l’effetto accaparramento con quasi 4 italiani su 10 (38%) che hanno accumulato scorte in dispensa per paura della quarantena, ma anche di trovare gli scaffali vuoti secondo l’indagine Coldiretti/Ixe’.