Coronavirus, Fontana: “Commissariarci? Speculazioni politiche” 

Pubblicato da in data 14 Aprile 2020

Coronavirus, Fontana: Commissariarci? Speculazioni politiche

Foto Fotogramma

Pubblicato il: 15/04/2020 22:24

“Non ragioniam di lor, ma guarda e passa. E’ l’unica cosa da dire a chi vuole speculare nel momento in cui siamo ancora concentrati nella lotta al coronavirus. Sono speculazioni politiche che mi lasciano del tutto indifferente”. Il governatore Attilio Fontana risponde così a chi invoca il commissariamento della Lombardia in seguito all’inchiesta sulle Rsa.

“Sarei sciocco nel dire di no, ci saranno stati degli errori, sicuramente non sono gli errori che ci vengono contestati. Io credo che le questioni poste come motivo di accusa nei nostri confronti sono infondate”, dice Fontana a Stasera Italia su Rete4 a proposito delle accuse mosse alla sanità regionale. “Al di là di questo, nella situazione emergenziale come quella che stiamo vivendo, tutti hanno commesso errori, dall’Oms agli scienziati. Nell’affrontare una malattia tremenda e nuova è impensabile che fin dall’inizio non si potessero prendere provvedimenti sbagliati”, aggiunge.

“Quello che mi lascia perplesso – continua il presidente della Regione Lombardia- è che si sia scatenata questa situazione nel pieno della battaglia che stiamo combattendo. Io, se dovesse risultare che ho commesso errori non mi sottrarrò alle responsabilità, ma scatenare questa canea in piena battaglia mi sembra poco utile per il bene dei nostri cittadini”.

Quanto alle Rsa, il governatore ribadisce che “abbiamo solo potere ispettivo. Credo che non abbiamo commesso alcun tipo di errore, a meno che qualche rappresentante Ats ci abbia detto qualcosa di non vero. Per quello abbiamo fatto una commissione”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background