Coronavirus, zoo in Germania: “Costretti a sopprimere animali per nutrirne altri” 

Pubblicato da in data 14 Aprile 2020

Coronavirus, zoo in Germania: Costretti a sopprimere animali per nutrirne altri

Foto Fotogramma

Pubblicato il: 15/04/2020 18:50

La direttrice dello zoo di Neumunster in Germania, Verena Kaspari, ha denunciato in una intervista a Die Welt di non aver più le risorse economiche per nutrire tutti gli animali del parco. E di aver deciso, come ultima possibilità, di dare in pasto alcuni degli animali dello zoo ad altri. La lista degli esemplari che dovranno essere uccisi per prima è già stata compilata, ha spiegato.

La decisione, ammette, è sgradevole ma non ci sono alternative nel momento in cui le casse sono vuote, con lo zoo senza visitatori a causa del lockdown. Ogni giorno le foche e i pinguini hanno bisogno di essere nutriti con grandi quantità di pesce fresco che non può più essere acquistato. “Se saremo costretti inizieremo a sopprimere gli animali piuttosto che lasciarli morire di fame”, ha affermato.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background