Coronavirus: PwC, workshop interattivi per rinascita professionale 

Pubblicato da in data 15 Aprile 2020

PwC, workshop interattivi per rinascita professionale

Pubblicato il: 16/04/2020 15:16

Fedele all’obiettivo di costruire fiducia nella società e di risolvere questioni rilevanti, in questo caso legate all’emergenza Covid-19 e alle sue ricadute socioeconomiche, PwC, network con oltre 276.000 professionisti in tutto il mondo, di cui oltre 5.800 in Italia, impegnati a garantire qualità nei servizi di revisione, di consulenza strategica, legale e fiscale alle imprese, ha scelto di offrire gratuitamente un percorso di upskilling a tutte le persone che ne hanno bisogno con l’obiettivo di offrire un supporto concreto alla ripartenza.

‘PwC per le persone-PwC ti è vicina per ripartire’ – questo il nome dell’iniziativa – rientra nel programma più ampio New world. New skills in cui PwC investirà nei prossimi quattro anni oltre 3 miliardi di dollari con l’obiettivo di sostenere e sviluppare, oggi, la forza lavoro di domani con l’intento di rendere il sistema più resiliente, competente ed inclusivo. ‘PwC per le persone’ consiste in una serie di workshop virtuali di natura interattiva e di strumenti digitali sviluppati da PwC, per favorire il confronto e la collaborazione tra i partecipanti e i professionisti PwC e la sperimentazione di nuove modalità per ripensare e promuovere il proprio sviluppo professionale.

Tre gli ambiti su cui si focalizza l’iniziativa: skills digitali, ripartenza del percorso professionale attraverso esperienze di coaching digitale e, infine, nuovi metodi e approcci di lavoro per navigare nel contesto attuale all’insegna dell’innovazione.

L’iscrizione all’iniziativa prevede la compilazione di alcune domande, volte alla comprensione dello stato d’animo e delle preoccupazioni prevalenti in ambito professionale. Secondo i primi dati, più della metà dei rispondenti (61%) è preoccupata dal contesto attuale, soprattutto per il possibile impatto in ambito lavorativo. Circa il 44% dei partecipanti teme che tale situazione possa incidere negativamente sul proprio sviluppo professionale e circa il 30% di non riuscire ad adeguarsi alle nuove modalità di lavoro che emergeranno all’indomani della crisi. (segue)

I workshop, previsti fin dai prossimi giorni con cadenza settimanale, si rivolgeranno proprio a tali preoccupazioni: faranno conoscere in modo pratico e immediato gli strumenti e le modalità che consentono di gestire in modo virtuale attività collaborative nella realizzazione di un progetto comune; promuoveranno l’acquisizione di competenze funzionali all’innovazione, attraverso nuovi approcci e metodologie; favoriranno, anche attraverso strumenti proprietari PwC, l’autodefinizione di una strategia di sviluppo del proprio percorso professionale. Supporteranno infine l’acquisizione di competenze digitali attraverso percorsi personalizzati di apprendimento.

Riccardo Donelli, people & organization partner di PwC, commenta: “Siamo sempre a fianco delle imprese e in questa delicata fase di cambiamento vogliamo essere vicini anche alle persone”. Con questa iniziativa, “PwC per le persone”, la nostra priorità è contribuire con le nostre competenze, strumenti ed esperienza ad aiutare chiunque ne abbia bisogno a guardare avanti e ripartire, consapevoli del nuovo status quo e fiduciosi di saper operare in un contesto che cambia rapidamente”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background