Coronavirus, oltre 33mila morti in Usa 

Coronavirus, in Usa il giorno più nero: 4591 morti in 24 ore

Afp

Pubblicato il: 17/04/2020 07:40

Sono 4.591 i decessi registrati negli Stati Uniti nelle ultime 24 ore, il giorno più tragico dall’inizio dell’emergenza coronavirus. Lo ha riferito la Johns Hopkins University nelle ore in cui il presidente Donald Trumpannunciava il piano in tre fasi per riaprire l’America e rilanciare l’economia. Il precedente record negativo, registrato mercoledì, era di 2.569 morti. Complessivamente sono 33.286 i decessi dall’inizio dell’emergenza. Il numero dei nuovi contagi, 31.451, è più o meno in linea con quello dei giorni precedenti e porta il totale a 671mila.