Ricciardi: “In Rsa tempesta perfetta, personale carente e impreparato” 

Ricciardi: In Rsa tempesta perfetta, personale carente e impreparato

(Foto Fotogramma)

Pubblicato il: 19/04/2020 14:12

Nelle Rsa italiane, di fronte all’epidemia di Covid-19 “c’è stata una tempesta perfetta” ovvero “persone particolamente vulnerabili, un ambiente chiuso, personale carente e non preparato. Tutto questo ha generato in Italia, ma non solo perché il problema è praticamente dappertutto, una combinazione che purtroppo ha causato tantissime vittime”. Lo ha detto Walter Ricciardi, rappresentante italiano nel Comitato esecutivo dell’Oms e consulente del ministro della Salute per l’emergenza coronavirus, intervistato da Skytg24.

“Le Rsa, soprattutto per anziani e disabili sono un punto dolorosissimo. Erano gestite con personale numericamente inferiore alle necessità e a volte non adeguatamente preparato a fronteggiare un rischio biologico, peraltro un rischio proveniente da un virus così insidioso e così contagioso”, ha sottolineato. A questo si aggiunge la fragilità dei pazienti, confinati in un ambiente chiuso, ed ecco “la tempesta perfetta” di cui parla Ricciardi, precisando di non volersi esprimere sull’aspetto più puramente giudiziario, “non conoscendo esattamente i fatti”.