Coronavirus, Palù: “Resiste molto poco nell’acqua” 

Coronavirus, Palù: Resiste molto poco nell'acqua

Immagine di repertorio (Fotogramma)

Pubblicato il: 20/04/2020 10:38

Questo è un virus respiratorio che resiste molto poco nell’acqua “. Così Giorgio Palù, virologo Task Force Covid19 Regione Veneto, in collegamento con Agorà su Rai3., che sottolinea: “Abbiamo anche calcolato qual è l’emivita sulle superfici. Si parlava giustamente non solo di contatto diretto ma anche indiretto, su oggetti e superfici a loro volta contaminate da secrezioni o emissioni orali”. “Ecco il virus ha una emivita di poche ore e quanto più è esposto ad ambiente esterno tanto più questo virus, con un involucro – tende a rompersi e dura pochissimo. Si parla di un’emivita di una-due ore”, sottolinea l’esperto.

“Se poi c’è la radiazione ultravioletta del sole, c’è l’essiccamento, e il virus dura ancora di meno”, aggiunge Palù.