Gallera: “Test sierologici anche a contatti pazienti positivi” 

Gallera: Test sierologici anche a contatti pazienti positivi

Fotogramma

Pubblicato il: 22/04/2020 15:36

Da domani si parte in Lombardia con i test sierologici nelle aree più colpite dal Coronavirus e quindi Lodi, Cremona, Bergamo, con un’attenzione alla Valseriana, e Brescia, con tappa a Orzinuovi. Lo ricorda su Facebook l’assessore al Welfare Giulio Gallera con un post, dove spiega che i test per verificare lo sviluppo di anticorpi in un organismo saranno eseguiti anche sui “contatti di pazienti sintomatici, schedati da Ats, sia sintomatici che asintomatici”.

Si parte però da chi è in quarantena fiduciaria, a domicilio, che ha probabilmente fatto il covid ma ancora non lo sa perché non gli è stato fatto il tampone. “Il medico di medicina generale – dice Gallera -segnalerà ad Ats i nomi e un po’ ogni giorno verranno testati nei centri prelievi della Lombardia”.