Coronavirus, Salvini: “Conte abolisca le autocertificazioni” 

Coronavirus, Salvini: Conte abolisca le autocertificazioni

(Fotogramma)

Pubblicato il: 30/04/2020 08:38

“Dopo 55 giorni le infrazioni sono state registrate solo sul 3% della popolazione, quindi vuol dire che 97 su 100 erano fuori casa per validi motivi, di salute o di lavoro. Quindi quello che io chiederò al presidente Conte è: dopo 55 giorni di chiusura e di burocrazia e di multe non è giunto il caso di restituire agli italiani la fiducia eliminando l’autocertificazione? La gente ha la testa, non è che domani tutti escono per andare a fare la grigliata al parco”. Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, ospite su Telelombardia.

Quindi, rispondendo a chi gli chiedeva se anche Giorgia Meloni parteciperà alla protesta della Lega in Parlamento, ha detto: “Le porte del Parlamento sono aperte a tutti. Noi siamo lì, pacificamente. Spero che oggi, visto che andremo avanti ancora con questa protesta pacifica e costruttiva che porta in Parlamento la voce dei cittadini e degli imprenditori, tutto il centrodestra si unisca”.