Bozza dl: lavoro nei campi per chi riceve reddito di cittadinanza 

Bozza dl: lavoro nei campi per chi riceve reddito di cittadinanza

Fotogramma

Pubblicato il: 02/05/2020 10:50

I beneficiari di ammortizzatori sociali, limitatamente al periodo di sospensione a zero ore della prestazione lavorativa, di Naspi e Dis-coll nonché di reddito di cittadinanza, possono stipulare con datori di lavoro del settore agricolo contratti a termine non superiori a 30 giorni, rinnovabili per ulteriori 30 giorni, senza subire la perdita o la riduzione dei benefici previsti, nel limite di 2000 euro per l’anno 2020. E’ quanto si legge nella bozza del decreto legge ‘aprile’.