E’ morto Sam Lloyd, l’avvocato di ‘Scrubs’  

Pubblicato da in data 1 Maggio 2020

E' morto Sam Lloyd, l'avvocato di 'Scrubs'

Il cast di Scrubs (Fotogramma)

Pubblicato il: 02/05/2020 12:27

(di Paolo Martini)

L’attore statunitense Sam Lloyd, noto per aver interpretato l’avvocato Ted Buckland nella serie tv “Scrubs – Medici ai primi ferri”, è morto ieri sera a Los Angeles a causa di un tumore. Aveva 56 anni. L’annuncio della scomparsa è stato dato dal suo agente, Kevin Turner, all’edizione online di “The Hollywood Reporter”.

Nel febbraio 2019 gli fu diagnosticato un cancro ai polmoni inoperabile, lentamente diffusosi ad altri organi del corpo quali il cervello, il fegato, la colonna vertebrale e l’osso della mascella. Di recente era stata lanciata una campagna su GoFundMe, promossa dal produttore di “Scrubs”, Tom Hobert, e sua moglie Jill, per raccogliere fondi per curare l’attore, che ha incassato circa 160.000 dollari. Lloyd ha interpretato tutti e 95 gli episodi di “Scrubs” andati in onda nella serie originale dal 2001 al 2009.

La star di “Scrubs”, Zach Braff, ha reso omaggio a Lloyd su Twitter, scrivendo: “Addio a uno degli attori più divertenti con cui abbia mai avuto la gioia di lavorare. Ricorderò per sempre il tempo che abbiamo passato insieme”. Il creatore di “Scrubs”, Bill Lawrence, ha twittato: “Sto pensando molto oggi a Sam Lloyd oggi. Eri davvero un ragazzo gentile e dolce. Mancherà a molti”.

Sempre in tv Lloyd ha impersonato lo psichiatra nella serie “Desperate Housewives” (2004-2005). E’ apparso in episodi dei telefilm “Medium”, “Numb3rs”, “The Middle”, “Modern Family” e “Shameless”. Nel 2011-12 ebbe una parte nel telefilm “Cougar Town”, dove diede di nuovo volto Ted Buckland, il personaggio di “Scrubs – Medici ai primi ferri”, ma non più come avvocato bensì come cantante. Ha recitato anche in una decina di film.

Sam Lloyd era nato a Weston il 12 novembre 1963 ed era il nipote dell’attore Christopher Lloyd, famoso soprattutto per la sua interpretazione dell’eccentrico inventore Emmett “Doc” Brown nella trilogia di “Ritorno al futuro”, dello zio Fester nei primi due film “La famiglia Addams”, del giudice Morton in “Chi ha incastrato Roger Rabbit” e di Taber in “Qualcuno volò sul nido del cuculo”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background