Fase 2, esordio con sciopero: stop metalmeccanici Sittel contro disdetta contratto 

Pubblicato da in data 3 Maggio 2020

Fase 2, esordio con sciopero: stop metalmeccanici Sittel contro disdetta contratto

(Fotogramma)

Pubblicato il: 04/05/2020 16:50

Primo sciopero proclamato nel giorno di avvio della Fase 2: è la Fiom a chiamare già domani i lavoratori ad uno stop di 8 ore su tutto il territorio nazionale contro la decisione della Sittel azienda operante nel settore delle installazioni telefoniche, che ha annunciato il 30 aprile scorso la disdetta del contratto nazionale e di quelli integrativi aziendali. “Una decisione inaccettabile”, commentano all’unisono Barbara Tibaldi, segretario nazionale Fiom e Stefano Angelini della Fiom-Cgil di Firenze.

Se l’azienda non provvederà a ritirare immediatamente tale decisione, chiediamo a Telecom la reinternalizzazione di tutti i lavoratori della Sittel che attualmente sono in cassa integrazione, visto che si tratta di un’azienda strategica nel settore delle installazioni telefoniche che svolge attività prevalentemente per Telecom”, proseguono.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background