Banca Mediolanum: M. Doris, ‘soddisfatti da risultati, possibile superare target raccolta’ 

Pubblicato da in data 7 Maggio 2020

M. Doris: 'Soddisfatti da risultati, possibile superare target raccolta'

Pubblicato il: 08/05/2020 10:08

“Siamo soddisfatti, siamo assolutamente nelle stime. Abbiamo soddisfatto le previsioni di mercato e siamo molto contenti del risultato economico, della raccolta della nostra rete e dell’erogazione del credito”. Lo ha detto Massimo Doris, amministratore delegato di Banca Mediolanum, in conferenza stampa per presentare i risultati del primo trimestre del gruppo. A chi gli chiedeva se il gruppo potrebbe battere l’obiettivo di raccolta netta, che a fine aprile ha superato i 4 miliardi di euro, Doris ha spiegato che “bisogna aspettare un attimo, siamo solo ai primi di maggio. Ovviamente spero di fare di più. Non mi aspettavo una raccolta netta totale così forte ad aprile. Stiamo pensando a qualcosa sopra i 5 miliardi, ma per adesso non abbiamo cambiato il nostro target”.

Le stime sulla raccolta dei Pir dovranno essere invece “probabilmente” essere riviste al ribasso, “perché far ripartire uno strumento che è stato fermo un anno è difficile”.

L’economia italiana “è particolarmente colpita, quindi è evidente che i risparmiatori tendano a diversificare, anche se con la nostra rete di family banker continuo a insistere sull’importanza di investire nelle imprese italiane. Il Pir rimane uno strumento ottimo nel quale investire. Probabilmente dovremo rivedere il budget sui Pir, ma prima di gettare la spugna su quegli obiettivi voglio aspettare un altro paio di mesi”, ha aggiunto.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background