Bellanova: “Salvini rifletta, in ballo salute italiani e stranieri” 

Bellanova: Salvini rifletta, in ballo salute italiani e stranieri

(Fotogramma)

Pubblicato il: 08/05/2020 13:01

“Salvini? Lo invito a riflettere. Quando si cercano braccia poi si trovano persone che sono portatori di doveri e di diritti. Noi dobbiamo avere cura della salute dei cittadini italiani ma anche stranieri, delle colf e badanti che vengono a casa nostra ma che non possono utilizzare il servizio sanitario nazionale perché hanno il permesso scaduto”. Lo ha detto la ministra dell’Agricoltura Teresa Bellanova a ‘L’Aria che Tira’ su La7.

“Chi dice che faccio questo per far parlare di Italia Viva, che è un piccolo partito, lo dice in malafede – ha sottolineato – Le persone delle quali io mi sto occupando non portano consenso, non voteranno. C’è una questione nel nostro paese che si chiama emergenza lavoro per badanti, per i prodotti incolti nei campi”.

“Siamo stati chiusi 60 giorni in casa e poi abbiamo i ghetti dove ci sono migliaia di persone ammassati come topi. Non è una minaccia, la mia, ma spingere il governo ad assumersi responsabilità che sono dovute“, ha detto riferendosi alle dimissioni minacciate sulla questione della regolarizzazione dei braccianti.