Fauci in quarantena per un “contatto a basso rischio” 

Fauci in quarantena per un contatto a basso rischio

Afp

Pubblicato il: 10/05/2020 08:44

Anthony Fauci in auto-isolamento dopo essere venuto a conoscenza di un caso positivo al coronavirus fra i membri dello staff della Casa Bianca. A dirlo alla Cnn è lo stesso Fauci, mentre a riportare la notizia è l’agenzia Dpa. Secondo la Cnn, venerdì scorso Fauci è risultato negativo al test per Covid-19, mentre lo scienziato ha avuto solo contatti “a basso rischio” con il personale, non in stretta vicinanza quindi con la persona poi risultata positiva.

Il direttore dell’Istituto nazionale di allergie e malattie infettive Usa – e uno dei volti più importanti della task force sul coronavirus del presidente degli Stati Uniti Donald Trump – ha quindi spiegato che lavorerà da casa per 14 giorni e indosserà una mascherina durante la sua quarantena, che ha definito “modificata”. Risale a giovedì scorso la comunicazione della Casa Bianca che informava di un membro dello staff risultato positivo al virus, sottolineando nel contempo come Trump fosse invece risultato negativo ai test e in buona salute. Del giorno seguente, venerdì, la notizia della positività al coronavirus dell’addetto stampa del vicepresidente Usa Mike Pence.

Anche Robert Redfield, direttore dei Centers for Disease Control and Prevention (Cdc), dovrà rimanere in isolamento per 2 settimane, sempre a causa di un contatto a rischio.