Silvia Romano a inquirenti: “Durante sequestro sempre trattata bene”  

Pubblicato da in data 9 Maggio 2020

Silvia Romano a inquirenti: Durante sequestro sempre trattata bene

Pubblicato il: 10/05/2020 19:47

“Sono serena. Durante il sequestro sono stata trattata sempre bene”. E’ quanto ha riferito Silvia Romano agli inquirenti che questo pomeriggio dopo l’arrivo in Italia l’hanno ascoltata in una caserma a Roma. A svolgere l’audizione, durata circa 4 ore, il pm della Procura di Roma, titolare del fascicolo aperto a piazzale Clodio per sequestro di persona per finalità di terrorismo, con gli ufficiali dell’antiterrorismo del Raggruppamento operativo speciale dell’Arma dei Carabinieri.

La cooperante che collaborava con la onlus marchigiana ‘Africa Milele’ era stata rapita più di un anno e mezzo fa, il 20 novembre 2018, da un commando di uomini armati nel villaggio di Chakama, a circa 80 chilometri a ovest di Malindi, in Kenya, mentre seguiva un progetto di sostegno all’infanzia. Ieri la liberazione.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background