In tempo di Coronavirus c’è chi assume: Bofrost cerca 300 addetti  

Pubblicato da in data 11 Maggio 2020

In tempo di Coronavirus c'è chi assume: Bofrost cerca 300 addetti

Pubblicato il: 12/05/2020 19:11

Bofrost Italia, azienda italiana della vendita a domicilio di specialità alimentari surgelate e fresche, è alla ricerca di 300 persone per ampliare il proprio organico. L’azienda prevede di inserire “due tipi di figure: venditori (assunti con Ccnl Commercio), che a bordo dei mezzi refrigerati visiteranno a domicilio i propri clienti fidelizzati e nuovi, per poterli assistere nella scelta dei loro prodotti preferiti; e promoter commerciali (incaricati alla vendita), che avranno il compito di occuparsi della promozione dei prodotti e dei servizi Bofrost”.

I requisiti per entrambe le figure, spiega l’azienda, “sono buona capacità di relazione e predisposizione a lavorare per obiettivi”.

La ricerca dei nuovi addetti riguarda tutte le filiali italiane di Bofrost: gli annunci di lavoro presso le diverse unità locali e per le diverse posizioni sono consultabili alla pagina dedicata alle carriere sul sito www.bofrost.it, dove è possibile candidarsi inserendo i propri dati e il Cv.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background