Salvini: “Dopo 5 decreti e 20 conferenze italiani senza tutele” 

Salvini: Dopo 5 decreti e 20 conferenze italiani senza tutele

Pubblicato il: 16/05/2020 22:19

“Dopo 5 decreti, 15 task force, 450 consulenti e 20 conferenze stampa, milioni di italiani, famiglie, lavoratori e imprese, sono ancora senza tutele, senza cassa integrazione, senza mascherine, senza protezione. Noi lavoriamo per loro, perché nessuno sia lasciato indietro, in Parlamento e fuori. Meno chiacchiere, moduli e commissari, più soldi veri, efficienza e libertà. Meno burocrazia, meno tasse, più libertà d’impresa. Un anno di pace fiscale e zero cartelle esattoriali. Gli Italiani meritano fiducia”. Lo scrive in un post su Facebook Matteo Salvini, che pubblica le foto del premier Giuseppe Conte nel cortile di palazzo Chigi e del portavoce Rocco Casalino.