Burioni: “Non abbiamo evidenze che il virus sia cambiato” 

Pubblicato da in data 16 Maggio 2020

Burioni: Non abbiamo evidenze che il virus sia cambiato

(Fotogramma)

Pubblicato il: 17/05/2020 14:10

Non abbiamo evidenze che il virus sia cambiato, ma cosa dicono i clinici che vedono ogni giorno nuovi pazienti?”. A scriverlo su Twitter è il virologo Roberto Burioni, introducendo una nuova puntata dei dialoghi di ‘Medical Facts’ dedicata a possibili terapie per contrastare le conseguenze più gravi dell’infezione da Sars-CoV-2, con Lorenzo Dagna, immunologo clinico e reumatologo dell’ospedale San Raffaele di Milano. “Una grossa quota del danno di Sars-Cov-2 probabilmente è causata proprio da un’eccessiva risposta immunitaria”, spiega Dagna.

Nell’intervento l’immunologo illustra i risultati ottenuti in un recente studio dell’Irccs ospedale San Raffaele, condotto da Giulio Cavalli e coordinato proprio da Dagna, che mostra l’efficacia e la sicurezza di una molecola – anakinra – capace di “spegnere l’incendio” dell’eccessiva risposta immunitaria causata dalle forme gravi di Covid-19. I risultati sono stati resi noti nei giorni scorsi e pubblicati su ‘Lancet Rheumatology’.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background