Israele, ambasciatore cinese trovato morto nella sua residenza 

Pubblicato da in data 16 Maggio 2020

Israele, ambasciatore cinese trovato morto nella sua residenza

(Afp)

Pubblicato il: 17/05/2020 10:24

L’ambasciatore cinese in Israele Du Wei è stato trovato morto nella sua residenza ufficiale nella città costiera di Herzliya. Lo conferma il ministero degli Esteri. Come riporta The Times of Israel la polizia è sul posto e al momento non sono stati forniti dettagli aggiuntivi. L’ambasciatore, 57 anni, era stato nominato a febbraio.

L’ambasciatore cinese in Israele. A quanto riferiscono i media, l’appartamento del diplomatico a Herzliya non sono stati trovati segni di violenza e i paramedici arrivati nella notte hanno trattato il decesso come un attacco di cuore. La polizia, scrive il Jerusalem post, è comunque arrivata sul posto per l’indagine.

Su Wei, 57 anni, aveva preso servizio in Israele a febbraio dopo essere stato ambasciatore in Ucraina. Sposato con un figlio, era arrivato in Israele senza la sua famiglia. Il ministero israeliano degli Esteri ha esteso le sue condoglianze al numero due dell’ambasciata, Dai Yuming, offrendo tutto l’aiuto necessario.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background