Macron: “Proposta franco-tedesca segna cambiamento filosofia” 

Macron: Proposta franco-tedesca segna cambiamento filosofia

(Afp)

Pubblicato il: 18/05/2020 19:50

La proposta franco-tedesca di un recovery fund da 500 miliardi di euro rappresenta “un vero cambiamento di filosofia” e una “trasformazione molto profonda”. Lo ha sottolineato il presidente francese Emmanuel Macron.

“Per la prima volta, quello che proponiamo è di fare un debito comune sul mercato“, in modo da trasferire “veri fondi di bilancio ai settori più colpiti, alle regioni che hanno avuto un maggior impatto” della crisi del coronavirus, ha detto Macron. Il denaro dovrà essere rimborsato, ma non dai beneficiari del fondo, ha aggiunto.

Il capo dell’Eliseo si è detto consapevole che la proposta deve ora essere approvata da tutti i 27 Paesi dell’Unione europea. Tuttavia, ha notato “non c’è accordo a 27 senza che prima vi sia una intesa franco-tedesca. Avevamo questo lavoro da fare e lo abbiamo fatto”.