Claudio Amendola: “Dovevo iniziare ‘Cassamortari’, ma non me la sono sentita…” 

Pubblicato da in data 19 Maggio 2020

Claudio Amendola: Dovevo iniziare 'Cassamortari', ma non me la sono sentita...

Pubblicato il: 20/05/2020 08:42

Il 4 maggio avrebbe dovuto iniziare a girare una nuova fiction, dal titolo ‘Cassamortari’, ma ha rimandato “tra un anno, è una black comedy. In questo momento non ce la sentivamo“. Lo ha dichiarato Claudio Amendola in un’intervista a ‘Repubblica’. “Vogliamo capire quando si potrà tornare a scherzare sulla morte -ha spiegato l’attore romano- L’ironia e il grottesco ci salano la vita, sono fondamentali. Per ora siamo fermi: vediamo in che modo ripartiremo”.

Domani, l’attore torna su Rai1 con le repliche di ‘Nero a metà‘, serie di successo di due anni fa, della quale dice: “Lo hanno scritto pensando a me, imperfetto con una grande umanità, che poi è la particolarità della fiction di Rai1”. E sul tipo di personaggi che ama maggiormente interpretare, spiega: “I cattivi mi sono sempre piaciuti di più. Poi dipende. Mi piace farli un una storia in cui siano giustificati, dover poter trovare una motivazione. L’unica domanda che mi faccio è: ‘Ma a questo da piccolo che gli è successo?”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background