Speranza: “Risorse investite per metà su ospedali e metà su territorio” 

Pubblicato da in data 19 Maggio 2020

Speranza: Risorse investite per metà su ospedali e metà su territorio

(Fotogramma)

Pubblicato il: 20/05/2020 20:23

“C’è la possibilità di trasformare un passaggio tragico della storia dell’umanità in una opportunità di tutelare la salute come bene comune“. Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, nel suo intervento alla presentazione online del nuovo numero della rivisita ‘Italianieuropei’.

Speranza ha ricordato che in questa crisi sanitaria “le risorse che abbiamo investito andranno per metà negli ospedali e per metà nel territorio”. E che “ci sono 200 milioni per i Pronto soccorso, che su tutto il territorio nazionale andranno riattrezzati e riorganizzati per evitare la promiscuità in sala di attesa”.

Ci saranno inoltre ambulanze Covid“, mezzi adibiti appositamente al trasporto dei pazienti positivi. Dunque “chi avrà un infarto avrà un’ambulanza diversa da chi ha il Covid”. Il ministro ha poi ricordato il notevole aumento di posti letto in terapia intensiva e subintensiva. E ancora: “Grazie al decreto di marzo noi abbiamo assunto 24mila persone in due mesi. Un numero notevole”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background