‘Vaffa’ di Giarrusso in Senato, ira Casellati: “Espressione inaccettabile” 

Pubblicato da in data 19 Maggio 2020

'Vaffa' di Giarrusso in Senato, ira Casellati: Espressione inaccettabile

(Fotogramma)

Pubblicato il: 20/05/2020 19:44

”Sto verificando se sia stata usata da parte del senatore Giarrusso un’espressione che non si confà a questa Aula. Me ne dolgo, me ne dolgo anche per il fatto che nessuno qui me lo ha segnalato. E’ inaccettabile. Quell’espressione l’ho sentita al telegiornale e mi dispiace…”.

Alla ripresa dei lavori dell’Aula di palazzo Madama dopo il voto sulle mozioni di sfiducia nei confronti del Guardasigilli, Alfonso Bonafede, la presidente del Senato, Elisabetta Alberti Casellati, se la prende con il senatore Mario Giarrusso per una parolaccia (a lei sfuggita) detta qualche ora prima dall’ex pentastellato durante il dibattito sulle mozioni contro il ministro della Giustizia. Giarrusso aveva protestato con un ‘vaffa’ quando gli era stato tolto l’audio perché aveva esaurito il tempo a sua disposizione.

Nessun ‘vaffa’ alla presidenza del Senato, spiega il senatore all’Adnkronos, precisando che l’espressione era rivolta al capogruppo di Italia viva “Faraone che protestava”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background