Bonafede: “Chat su Salvini? Ispettori da tempo al lavoro su intercettazioni” 

Bonafede: Chat su Salvini? Ispettori da tempo al lavoro su intercettazioni

(Fotogramma)

Pubblicato il: 21/05/2020 23:31

“Dobbiamo ricordare che c’è un’indagine che ha portato alla luce intercettazioni che sono state inviate al ministero della Giustizia per valutare i profili disciplinari. Non mi posso esprimere, l’ispettorato sta facendo le sue valutazioni all’esito delle quali saranno prese decisioni”. Lo ha detto il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, ospite di ‘Porta a Porta’, rispondendo a una domanda sulle chat tra magistrati in cui si parla del leader della Lega Matteo Salvini, all’epoca ministro dell’Interno.

Bonafede ha quindi ribadito che “serve un confine netto tra magistratura e politica, è una battaglia che porto avanti da sempre” sottolineando inoltre che “c’è un problema di degenerazioni correntizie, l’importante è che le istituzioni reagiscano compatte”.

Ancora, “è urgente intervenire con la riforma del Csm, la riforma era pronta con un’ampia convergenza nella maggioranza, poi c’è stata l’emergenza coronavirus”.