Coronavirus, 53 contagi in centro logistico Amazon in Germania 

Pubblicato da in data 20 Maggio 2020

Coronavirus, 53 contagi in centro logistico Amazon in Germania

(Fotogramma)

Pubblicato il: 21/05/2020 17:05

Vi sono stati 53 casi di contagio da coronavirus in un centro logistico di Amazon in Germania. E’ quanto hanno reso noto le autorità del land di Hannover rispondendo ad una interrogazione parlamentare del gruppo dei Verdi sul centro di Winsen an der Luhe. I contagi nella sede del colosso dell’e-commerce sono stati registrati fra il 16 marzo e il 29 aprile, mentre a maggio non ci sono stati nuovi casi.

Il centro impiega 1800 persone e Amazon ha assicurato il suo impegno “per proteggere il più possibile” i dipendenti. Viene misurata la temperatura all’ingresso, sono state sospese riunioni e visite dall’esterno, è assicurata una distanza minima di due metri fra le persone, sono state distribuite mascherine e l’orario è stato scaglionato per evitare assembramenti in entrata e uscita. Amazon fa anche sapere di aver aumentato di due euro la paga oraria.

Vi sono state polemiche sulla tutela dei lavoratori di Amazon, durante la pandemia, che ha fatto schizzare in alto le vendite online in tutto il mondo. In Francia lo scontro è arrivato in tribunale e ha portato alla chiusura temporanea dei depositi.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background