Bersani e la metafora dell’Italia: “Conte guida una Panda quando ci vorrebbe una Ferrari” 

Pubblicato da in data 25 Maggio 2020

Bersani e la metafora dell'Italia: Conte guida una Panda quando ci vorrebbe una Ferrari

(Fotogramma)

Pubblicato il: 26/05/2020 20:57

“Noi dovremmo essere orgogliosi di dove siamo adesso: prima ci ridicolizzavano in tutto il mondo ma poi si son messi tutti sulla nostra strada. Poi è vero che parliamo della vecchia ‘baracca Italia’… Conte sta guidando una Panda quando ci vorrebbe una Ferrari. Stiamo facendo il possibile ma per molte persone il possibile non è abbastanza, dobbiamo esserne consapevoli”. Lo ha detto Pier Luigi Bersani (Articolo1), ospite di Lilli Gruber a Otto e mezzo su La7.

L’ex segretario Dem mette in guardia gli alleati: “Se l’orizzonte del Pd è il Pd con tre punti di percentuale in più, e se gli altri partiti pensano di essere dei cespugli, e se i 5 Stelle pensano di essere un campo a sé e non parte di un campo… beh, non andiamo lontano. I cittadini – ricorda Bersani – aspettano risposte concrete”.

E l’ex segretario Dem non risparmia una bordata al leader di Iv: “Renzi lavora, al margine, cerca l’utilità marginale e tiene il governo con l’acqua a un centimetro dalla bocca martellandolo tutti i giorni ai fianchi fino a quando verrà il momento giusto e lo troverà indebolito. Quindi, è ovvio che gli attacchi di Renzi a Conte non fanno bene al governo. Ma va da sé che se facessero bene, non li farebbero”.

“La discussione pubblica non è all’altezza della situazione che abbiamo di fronte: non c’è la compostezza, la serietà e il rigore che meriterebbero i problemi che abbiamo di fronte. Qui si va avanti come prima, fino a che la situazione non si rivelerà per quello che è: la più grande crisi dal dopoguerra. Renzi fa l’uomo di giornata, per essere sui giornali il giorno dopo. Io non sono mica un fan di Conte ma dico che dobbiamo dare una mano al governo, anche a non fare errori”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background