Fase 2, Boccia su assistenti civici: “Lavoriamo su bando” 

Pubblicato da in data 25 Maggio 2020

Fase 2, Boccia su assistenti civici: Lavoriamo su bando

(Fotogramma/Ipa)

Pubblicato il: 26/05/2020 21:32

Sugli assistenti civici “c’è una richiesta dell’Anci, c’è un confronto tra il mio ministero e il ministero del Lavoro. Ci confronteremo, stiamo lavorando sul bando“. Lo ha detto il ministro delle Regioni Francesco Boccia a di Martedì, su La7. “Né milizie, né ronde, né guardie. Gli assistenti civici sono volontari come quelli che sono andati nelle corsie degli ospedali, va cosi da fine marzo. Non dicono, ‘allontanati’, ma vanno davanti le chiese e verificano quante persone possono entrare, o portano cibo agli anziani. A questo servono, non a fare la guardia civica, una ricostruzione macchiettistica mai scritta né raccontata”. La ministra Lamorgese, conclude Boccia, “ha percepito che ci fossero dentro l’ordinanza, ma non c’erano e ci siamo chiariti, profili ambigui. Ma non c’è mai stato scritto pubblica sicurezza. Ci siamo chiariti, ha preso atto di questo”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background