Annullata la Maratona Boston, è la prima volta in 124 anni 

Pubblicato da in data 27 Maggio 2020

Annullata la Maratona Boston, è la prima volta in 124 anni

(Fotogramma)

Pubblicato il: 28/05/2020 22:15

La maratona di Boston è stata annullata per la prima volta nei suoi 124 anni di storia a causa della pandemia di coronavirus. Lo hanno annunciato gli organizzatori. La gara annuale nello stato nordorientale del Massachusetts è una delle maratone più importanti del mondo, acquisendo ulteriore significato dopo essere stata presa di mira dai terroristi in un attentato del 2013. La maratona, che ha un campo di 30.000 corridori e attira centinaia di migliaia di spettatori, era già stata rinviata a settembre dal suo solito appuntamento di aprile a causa dello scoppio della pandemia.

Il sindaco di Boston Martin Walsh ha twittato che “mentre il nostro obiettivo e la nostra speranza è fare progressi nel contenere il virus e recuperare la nostra economia, questo tipo di evento non sarebbe responsabile o realistico il 14 settembre o in qualsiasi momento di quest’anno”. La Boston Athletic Association ha invece dichiarato che si terrà un “evento virtuale”, con i partecipanti che dimostreranno di aver corso la distanza di 42 chilometri entro sei ore che riceveranno la medaglia di chi ha terminato la gara.

L’approccio alternativo “consente a tutti noi di celebrare il significato che questa gara ha per il nostro spirito, per le nostre organizzazioni benefiche e per la nostra economia locale”, ha detto Walsh. “Questa è una sfida, ma affrontare sfide difficili è ciò su cui si basa la maratona di Boston”. Il bilancio delle vittime del coronavirus negli Stati Uniti ha superato mercoledì i 100.000 morti, il numero più alto di decessi di qualsiasi paese.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background