Valencia contro Gasperini: “Ha messo in pericolo tante persone” 

Pubblicato da in data 30 Maggio 2020

Valencia contro Gasperini: Ha messo in pericolo tante persone

(Afp)

Pubblicato il: 31/05/2020 23:04

“Il Valencia desidera esprimere pubblicamente la propria sorpresa per il fatto che l’allenatore della squadra avversaria negli ottavi di finale di Champions League riconosca che nel giorno precedente la partita e nella giornata del 10 marzo, quando è stato giocato il match al Mestalla, era consapevole come minimo di avere sintomi a quanto pare compatibili con il coronavirus senza” però “adottare misure preventive, mettendo in pericolo, se fosse stato effettivamente” malato, “numerose persone durante il viaggio e la permanenza a Valencia”. E’ quanto si legge in una nota diffusa dal Valencia dopo l’intervista rilasciata da Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, alla Gazzetta dello Sport.

“Bisogna ricordare che quella partita è stata disputata a porte chiuse -prosegue il Valencia- con misure rigide imposte dalle autorità sanitarie spagnole per evitare il rischio di contagio per covid-19, vista la presenza di persone provenienti da una zona all’epoca già definita pubblicamente a rischio”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background