Maturità, “almeno 2 metri tra membri commissione e candidato” 

Pubblicato da in data 9 Giugno 2020

Maturità, almeno 2 metri tra membri commissione e candidato

Immagine di repertorio (Adnkronos)

Pubblicato il: 10/06/2020 21:23

Per gli esami di maturità “abbiamo previsto almeno due metri di distanza tra i membri della commissione e almeno due metri di distanza tra la commissione e il candidato”. Lo ha detto il coordinatore del Comitato tecnico scientifico Agostino Miozzo in audizione in Commissione Cultura sulle modalità di ripresa delle attività didattiche nel prossimo anno scolastico.

“Le misure organizzative hanno immaginato l’impatto che durante gli esami di Stato potrebbero avere mezzo milione di studenti e relative famiglie sui mezzi di trasporto”, ha aggiunto Miozzo spiegando che quindi per gli esami di maturità, che cominceranno il 17 giugno, abbiamo previsto un ”calendario scaglionato nel tempo per evitare il rischio di aggregazione“.

“Tre sono i cardini condivisi dalla comunità scientifica: il distanziamento, la mascherina e l’igiene della persona e degli ambienti”, ha poi sottolineato Miozzo in audizione in Commissione Cultura sulle modalità di ripresa delle attività didattiche nel prossimo anno scolastico.

“Anche io non la sopporto la mascherina, mi dà fastidio” però “allo stato attuale delle conoscenze la mascherina è utile per ridurre il rischio di infezione”, ha affermato.

E, dopo aver ricordato che “il Comitato tecnico scientifico non può sentirsi responsabile del disastro strutturale che è la scuola nel nostro paese”, ha sottolineato come “anche noi siamo rimasti sorpresi dal vedere le nostre indicazioni trasformate in decreti. A noi sono stati richiesti pareri, se poi sono tradotti in provvedimenti del governo è una responsabilità del governo e non nostra”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background