Coronavirus, 4 morti in un giorno nel Lazio 

Pubblicato da in data 16 Giugno 2020

Coronavirus, 4 morti in un giorno nel Lazio

Pubblicato il: 17/06/2020 16:55

“Oggi registriamo un dato di 10 casi positivi di cui uno riferito al focolaio del San Raffaele Pisana di Roma nell’Asl Roma 6 e anche un decesso di un uomo di 82 anni, paziente dimesso dalla struttura e che era il caso indice di Guidonia. Nel Lazio i decessi sono stati 4 nelle ultime 24 ore, mentre sono stati 96 i guariti nelle ultime 24 ore, raggiungendo un totale complessivo di 6.120 che sono oltre 5 volte il numero degli attuali positivi”. Lo sottolinea l’assessore alla Sanità e Integrazione sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato, in una nota al temine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl e aziende ospedaliere e Policlinici universitari e ospedale pediatrico Bambino Gesù. Il focolaio del San Raffaele Pisana a Roma raggiunge un totale di 113 casi positivi e 6 decessi correlati.

“Il caso” dell’82enne “è esterno alla struttura di Pisana ed è riferito a un convivente di un dipendente del San Raffaele già positivo“, precisa D’Amato. “E’ ormai spento – aggiunge – il focolaio presso lo stabile di piazza Pecile (Garbatella), dove lunedì verranno eseguiti nuovamente i test. I casi odierni riferiti alla Asl Roma 1 non hanno collegamenti tra loro e uno di questi deriva dal test sierologico”.

“Sabato terminerà il proprio servizio il Covid Center dell’ospedale San Filippo Neri – informa ancora l’assessore – All’ospedale San Giovanni sono state già recuperate circa la metà delle prestazioni sospese durante l’emergenza Covid-19”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background