Libia, al Sisi: “Esercito egiziano sia pronto a missioni” 

Pubblicato da in data 19 Giugno 2020

Libia, al Sisi: Esercito egiziano sia pronto a missioni

Foto Xinhua

Pubblicato il: 20/06/2020 16:37

L’esercito egiziano sia pronto a condurre missioni all’interno o anche all’esterno dei propri confini per proteggere i propri interessi nazionali. L’ordine è arrivato direttamente dal presidente egiziano Abdel Fattah al Sisi, nel pieno delle tensioni sulla Libia, dove, il governo di accordo nazionale di Tripoli, grazie al sostegno militare turco, è riuscito a riconquistare buona parte dei territori a ovest che erano sotto il controllo di Khalifa Haftar, di cui Il Cairo è sponsor.

Nel corso di una visita ad una base aerea egiziana nei pressi del confine con la Libia, al Sisi, secondo quanto riferito dai media locali, rivolto ai militari, ha detto: “Siate pronti a condurre qualsiasi missione, qui, all’interno dei nostri confini, o, se necessario, all’esterno”. Poi il presidente ha rivendicato che l’esercito egiziano “è uno dei più forti nella regione, è un esercito razionale, un esercito che protegge e non minaccia….questa è la nostra strategia, la nostra convinzione e i nostri principi, che non cambieranno mai”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background