Riforma giustizia, Bonafede: “Lavoriamo a progetto rivoluzionario” 

Pubblicato da in data 22 Giugno 2020

Riforma giustizia, Bonafede: Lavoriamo a progetto rivoluzionario

(Fotogramma)

Pubblicato il: 23/06/2020 16:05

“Stiamo lavorando, non ci saranno tentennamenti. Ho portato avanti tantissimi incontri per poter portare in Cdm un progetto serio, rivoluzionario e che dia il senso delle istituzioni che reagiscono davanti a una deriva inaccettabile per tutto il Paese”. Così il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, riferendosi alla riforma in cantiere, a margine della commemorazione del Giudice Mario Amato, a 40 anni dalla morte.

“Serve un cambio di passo totale”, ha sottolineato il ministro, ribadendo che “non è una riforma contro qualcuno, ma una riforma per tutelare la stragrande maggioranza dei magistrati che lavorano seriamente ogni giorno ed è una riforma che vuole salvaguardare autonomia e indipendenza della magistratura chiarendo che deve essere sancita con le regole la separazione netta tra la magistratura e la politica”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background