Trump: “Fino a 10 anni di carcere per chi distrugge statue” 

Pubblicato da in data 22 Giugno 2020

Tentano di abbattere statua Jackson, ira Trump

Afp

Pubblicato il: 23/06/2020 07:47

Un gruppo di manifestanti ha tentato di abbattere una statua dell’ex presidente Andrew Jackson nei pressi della Casa Bianca e Donald Trump li ha minacciati con “dieci anni di prigione”. Altre centinaia di manifestanti hanno tentato di occupare Lafayette Park, proprio di fronte alla residenza del presidente degli Stati Uniti, per creare “una zona autonoma Casa Nera”, simile alla “zona autonoma di Capitol Hill” create nelle settimane scorse a Seattle. Secondo la Cnn, i dimostranti hanno dipinto la scritta ‘BHAZ’, ‘Black House Autonomous Zone’, sulla Chiesa di St. John a Washington.

“Numerose persone sono state arrestate a D.C per un vergognoso vandalismo – ha denunciato Trump su twitter – a Lafayette Park e contro la magnifica statua di Andrew Jacson, oltre ad aver imbrattato l’esterno della Chiesa di St.John. 10 anni di prigione in base al Veteran’s Memorial Preservation Act. State attenti!”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background