Napoli, bimbo 9 mesi in ospedale con lividi e lesioni 

Pubblicato da in data 24 Giugno 2020

Napoli, bimbo 9 mesi in ospedale con lividi e lesioni

(Fotogramma)

Pubblicato il: 25/06/2020 11:08

Pieno di lividi, con uno zigomo gonfio, lesioni alla bocca e al cavo orale da cui perdeva sangue. Così si presentava un bimbo di appena 9 mesi ieri mattina quando è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale pediatrico Santobono di Napoli. Sulla vicenda, secondo quanto riporta il quotidiano “Il Mattino”, indaga la Procura per i minorenni di Napoli, che ha disposto l’intervento della Polizia.

Sono in corso accertamenti per verificare la compatibilità delle condizioni di sofferenza del bimbo con le patologie di cui, secondo il racconto fornito dalla mamma e dalla nonna paterna, il piccolo soffriva. Già agli inizi di marzo il bimbo era stato curato al Santobono per una ‘sindrome da scuotimento’, motivo per il quale fu sottratto ai genitori e affidato alla nonna materna.

Quest’ultima, sempre secondo quanto riferisce “il Mattino”, non era presente ieri quando il piccolo è stato portato in ospedale e affidato alle cure dei medici. I familiari negano episodi di violenza nei confronti del bimbo.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background