Carceri, in Italia 25 suicidi in sei mesi 

Pubblicato da in data 25 Giugno 2020

Carceri, in Italia 25 suicidi in sei mesi

(Fotogramma)

Pubblicato il: 26/06/2020 14:22

Nei primi sei mesi del 2020 sono 25 le persone che si sono tolte la vita in carcere. L’ultimo suicidio è avvenuto proprio ieri, alle 18,45, nell’istituto penitenziario di Sollicciano. E’ quanto è stato sottolineato durante la presentazione della relazione al Parlamento del Garante nazionale dei diritti delle persone detenute Mauro Palma, che quest’anno si è svolta all’Università degli Studi Roma Tre.

“Nel periodo compreso tra marzo e la prima metà di giugno vi è stata una diminuzione consistente delle presenze in carcere, passando da 61.230 persone detenute registrate allora alle attuali 53.527 (52.650 quelle effettivamente presenti), ma è altrettanto vero che recentemente i numeri non indicano più un andamento discendente”. Lo ha rilevato il garante per i diritti dei detenuti, Mauro Palma, nel suo intervento alla presentazione della Relazione annuale al Parlamento.

“Se nel mese di gennaio il flusso medio giornaliero delle carcerazioni era di 130 ingressi e 95 quello delle scarcerazioni, in aprile era di 58 ingressi e 72 scarcerazioni, con un bilancio quindi in diminuzione, ora è di 117 ingressi e 86 scarcerazioni con un trend di crescita per ora limitato che tuttavia ha portato a un aumento di circa 150 presenze negli ultimi quindici giorni”, ha riferito il garante.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background