Cuccarini-Matano, ecco com’è finita ‘La vita in diretta’  

Pubblicato da in data 25 Giugno 2020

Cuccarini-Matano, ecco com'è finita 'La vita in diretta'

(Fotogramma)

Pubblicato il: 26/06/2020 21:13

Grazie per la professionalità e per il “coraggio” con cui sono state affrontate le settimane difficili segnate dall’emergenza sanitaria. Lorella Cuccarini, alla sua ultima conduzione della trasmissione ‘La Vita in diretta’ su Rai1, ha salutato così il gruppo di lavoro e il pubblico che le ha dimostrato “sostegno” e “affetto”.

Il programma chiude i battenti oggi per lasciare spazio dal 29 giugno a ‘La Vita in diretta Estate’ condotta da Andrea Delogu e Marcello Masi, e la conduttrice ha salutato senza polemiche e senza recriminazioni, soprattutto senza alcun riferimento alle accuse che hanno accompagnato la vigilia, quando la stessa Cuccarini ha attaccato il collega Matano definendolo, senza mai nominarlo, “maschilista con un ego smisurato”. Il giornalista, salutando a sua volta i suoi collaboratori e i telespettatori, ha mostrato una fotografia “che ci racconta chi siamo stati: eravamo sul tetto qualche mese fa. Sembrava – ha detto – una missione impossibile ci abbiamo messo passione, cuore, onesta, verità. Vi ringrazio di cuore perché ci avete seguiti, speriamo di aver fatto bene il nostro lavoro di Servizio Pubblico. Grazie di cuore e grazie anche a te Lorella”.

“E’ sempre molto difficile – ha detto la Cuccarini emozionata – ringraziare un gruppo con il quale si è condiviso un anno così importante. Vorrei dire grazie di cuore a questa straordinaria macchina, a questo studio, agli autori, alla regia, ai redattori, alla produzione. Grazie per la vostra professionalità ma soprattutto per il vostro coraggio. Quest’anno – ha proseguito la conduttrice – ci sono stati giorni, soprattutto i primi in cui abbiamo affrontato questa pandemia, durante i quali, quando ci guardavamo negli occhi dietro quella mascherina, c’era la paura. E’ stato un privilegio poter lavorare con voi”.

La Cuccarini si è poi rivolta al pubblico: “Grazie, telespettatori e telespettatrici, che avete premiato questo programma, che lo avete apprezzato. Grazie per l’affetto profondo che avete dimostrato nei nostri confronti. In modo particolare grazie per il sostegno e l’affetto che mi avete dimostrato in queste ultime settimane. Io non so dove, non so quando ci ritroveremo. Però vorrei che voi sapeste che per me è stato un vero privilegio poter fare per un anno di vero servizio pubblico. E soprattutto essere stata al vostro fianco ogni giorno in un anno difficile che veramente ci ha lacerato profonderemo e che, malgrado tutto, sarà un anno speciale che ricorderemo”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background