Francia, elezioni flop per partito di Macron. Trionfano ambientalisti 

Pubblicato da in data 28 Giugno 2020

Francia, elezioni flop per partito di Macron. Trionfano ambientalisti

(Afp)

Pubblicato il: 29/06/2020 10:33

Segnato dall’onda verde, dall’astensionismo e dal fiasco della formazione macronista La République en Marche il secondo turno delle elezioni municipali in Francia. Gli ambientalisti trionfano, in solitaria o alla guida di coalizioni, a Lione, Bordeaux, Strasburgo, ma anche Poitiers, Besançon e Annecy.

A Parigi sono alleati della socialista Anne Hidalgo, confermata sindaco nella sfida che la vedeva essenzialmente contro Rachida Dati. Il premier Édouard Philippe si è messo in gioco nella sua città, Le Havre, dove ha sconfitto Jean-Paul Lecoq. Qui Philippe, unico vincitore in seno alla maggioranza, è stato sindaco fin quando nel 2017 è stato scelto alla guida del governo. Il primo turno si era tenuto il 15 marzo e il secondo era previsto per il 22, ma la pandemia di coronavirus ha costretto al rinvio di tre mesi.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background