Indagine su restauri cupola di S.Pietro, ditte appaltatrici: “Non siamo stati informati” 

Pubblicato da in data 29 Giugno 2020

Indagine su restauri cupola di S.Pietro, ditte appaltatrici: Non siamo stati informati

(Afp)

Pubblicato il: 30/06/2020 21:04

Preferiscono non commentare la notizia dell’indagine sulle presunte irregolarità negli appalti per i lavori di restauro della Cupola di San Pietro i rappresentanti delle ditte appaltatrici contattati dall’AdnKronos. “Non sono stato informato e anche se avessi avuto notizie non avrei potuto commentare in quanto siamo collaboratori della Fabbrica di San Pietro”, si limita a dire uno dei rappresentanti che però non vuole comparire.

Nessuna dichiarazione sui documenti finiti nel mirino della magistratura del Vaticano, che ha proceduto all’acquisizione di atti, documenti e materiale informatico negli uffici di due alti funzionari della Fabbrica di San Pietro, l’ente deputato alla gestione delle opere necessarie per la realizzazione architettonica e artistica della basilica vaticana.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background